I dadi e le varianti del gioco

Le regole e le scommesse relative al gioco del craps, sono indispensabili per apprendere nozioni utili ad un gioco basato essenzialmente sulla fortuna, ma che desta sicuramente nelle menti dei player, una voglia davvero spasmodica. Dopo aver illustrato la storia dei dadi online, vediamo ora quali sono le principali regole e le varianti per giocare ad online craps per acquisire esperienza utile.

Chuck a Luck, che non è altro che un gioco di dadi online o classico, nelle quale vengono lanciati 3 dadi su un tavolo nella quale, su quest’ultimo sono raffigurate le facce dei dadi stessi. I player a questo punto, scommettono su un risultato, e il banco tira i dadi. Le vincite saranno pagate alla pari sui 3 numeri estrapolati, mentre al banco le restanti altre puntate. Le caratteristiche di questo gioco, prevedono inoltre quando un numero esce su due dei tre dadi, la vincita viene moltiplicata per tre, mentre se uscissero in tutti e tre i dadi lo stesso numero la vincita si moltiplicherebbe per 4. Nel craps quindi scommesse davvero molto intriganti.

Nella variante di gioco denominata Par, si utilizzano 5 dadi e facoltativamente anche un bussolotto. L’obiettivo del gioco è quello di raggiungere un punteggio minimo di 25, qualora il punteggio fosse di 24 la mano si passa ritardando di conseguenza la puntata, inoltre con un punteggio inferiore a 24 si paga agli altri player la puntata prevista per il numero di volte pari alla differenza tra 24 e il punteggio ottenuto. Infine da 25 in poi si avrà la possibilità di effettuare un lancio per il pagamento. Da ricordare che nel gioco dei dadi, o craps, impossibile determinare delle strategie congrue relative al calcolo delle probabilità proprio per il numero elevato di combinazioni ad esso attribuibili.

Il gioco dei dadi, sia esso giocato nella versione tradizionale che tramite online craps ha regole molto semplici da apprendere, in virtù di scommesse che rendono il gioco dei dadi come quello tra i più apprezzati nella vasta offerta preposta dai casino nei giochi d’azzardo. Le regole ad esso insite constano di semplici accorgimenti secondo i quali:

1) si definisce naturale l’operazione attraverso il quale il lanciatore ottiene la vincita nel caso in cui il risultato dei dadi sia corrispondente a 7 o 11.

2) Si avrà invece, il craps, o perdita, quando il risultato dei dadi sia pari a 2, 3 o 12.

3) Infine se il lanciatore ottiene al primo tiro un punteggio equivalente, e quindi compreso fra 4 e 10 con esclusione del 7, il lanciatore dovrà effettuare un nuovo lancio, vincendo qualora fosse riconfermato il punteggio, perdendo se ottiene un 7.

Potrebbero interessarti anche...